Laboratorio Emozioni in Gioco

EDRES ACADEMY – LABORATORIO EMOZIONI IN GIOCO Kids

INSEGNANTE

Chiara Rinaldi, laurea magistrale in Psicologia presso l’Università di Padova, sta ultimando la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Età Evolutiva.

LA LEZIONE

  • Attraverso percorsi di gioco, laboratori artistico-espressivi e sperimentazioni di gruppo si aiutano i bambini a riconoscere, verbalizzare e gestire le proprie emozioni fondamentali nel percorso di crescita di ogni bambino.

CORSO 6-7 ANNI

Venerdì ore 15.45 – 16.45

CORSO 8-10 ANNI

Martedì  ore 15.45 – 16.45

SEDE: Via Calatafimi, 12 – Verona

OBIETTIVO GENERALE

  • Aiutare i bambini a riconoscere le proprie emozioni, verbalizzarle e gestirle.
  • Conoscere le emozioni principali: rabbia, paura, tristezza, gioia
  • Saperle verbalizzare, gestire e riconoscerle in sé e negli altri
  • Affinare le capacità relazionali.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Stimolare la consapevolezza emotiva: esplorare, riconoscere, nominare e gestire le emozioni principali;
  • Rinforzare l’autostima e l’autoefficacia: scoprire la propria individualità e unicità, maturando un’equilibrata visione di se stessi, prendere consapevolezza delle proprie risorse e accettare con serenità i propri limiti;
  • Affinare le capacità relazionali attraverso la sperimentazione della relazione empatica, imparare a comunicare e ad esprimere i propri bisogni individuali nel rispetto di quelli altrui, rinforzando la capacità di ascolto e comprensione verso gli altri.

METODOLOGIA:

  • Circle time: tale metodo consiste nel disporsi in cerchio, in modo che ciascuno possa vedere e essere visto da tutti, lasciando libero lo spazio al centro, sotto la guida dell’operatore. La comunicazione avviene secondo regole condivise all’inizio e finalizzate a promuovere l’ascolto attivo  con la consegna di esprimere a turno la propria opinione o emozione relativa a un problema o un particolare argomento, per giungere a una migliore conoscenza di sé e delle proprie potenzialità nascoste.
  • Brainstorming: È una metodologia che consiste nel mettere in condizioni un gruppo classe di esprimere quello che pensa intorno a un determinato tema/concetto, comunicando liberamente e con immediatezza.
  • Role Play: Consiste nello sperimentare, simulandole, tante situazioni e ruoli diversi e di provare sentimenti e sensazioni ad essi connesse, permettendo di osservare la situazione che si sta giocando da un’altra prospettiva psicologica.
  • Giochi cooperativi e attività ludico-espressive: Saranno privilegiate attività in grado di destare interesse e partecipazione, quali quelle espressivo-creative, che danno la possibilità di mettere in mostra la propria individualità e dare spazio ad emozioni.

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

On giugno 13th, 2018, categorie: Attivita, Primaria, Senza categoria di admin